Annunci
Ultime notizie di cronaca

Cgil, Arci, Anpi, Libera, San Benedetto: “Solidarietà al giornalista ferito”

<La manifestazione non andava autorizzata>

Cgil, Arci, Anpi, Libera, Comunità di San Benedetto al Porto esprimono <la propria solidarietà al giornalista rimasto ferito negli scontri di piazza e ai contusi. Come avevamo chiesto nei giorni scorsi alle istituzioni, la manifestazione di Casa Pound non era da autorizzare>.
<Genova, per la sua tradizione, non può tollerare chi si richiama esplicitamente all’ideologia fascista. La richiesta alle Istituzioni non cambia: basta con le provocazioni da parte di associazioni e movimenti politici che non rientrano nell’alveo della nostra democrazia> concludono Cgil, Arci, Anpi, Libera, Comunità di San Benedetto al Porto

<La scelta scellerata di permettere ad una insignificante piccola masnada di neofascisti di svolgere la loro provocatoria parata e stata accompagnata da una gestione della piazza altrettanto scellerata con una piazza chiusa da tutti i lati come una tonnara – dice Stefano Kovac, presidente Arci Genova – Cariche, feriti, insegne rotte dai lacrimogeni. Un giornalista pestato alla ospedale con tre dita rotte per un pestaggio insensato e a cui va tutta la nostra solidarietà.  Tutto questo si sarebbe dovuto evitare>.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: