Annunci
Ultime notizie di cronaca

Scontri tra antagonisti e polizia. Cinque feriti tra cui un giornalista. Due arresti

Finito il comizio di Marco Mori, candidato alle Europee di CasaPound. I militanti stanno abbandonando la piazza.
Da Corvetto si sono alzate le parole di “Bella Ciao”. I manifestanti erano circa duemila. Una quarantina i partecipanti al comizio di CasaPound.
Tra i feriti ci sarebbe anche una donna anziana.


Cinque i feriti (quattro oltre al collega di “Repubblica”) e due i fermati


Aggiornamento: un collega di “Repubblica” è rimasto ferito dalle manganellate dei poliziotti. Ha le dita fratturate. Si tratta di Stefano Origone. Dice di essere stato picchiato con i manganelli durante una carica.
A salvarlo sono stati gli ispettori della Questura di Genova che lo hanno riconosciuto e sottratto ai manganelli.


In piazza Marsala piovono bilie lanciate con le fionde.


Aggiornamento: La polizia ha caricato e disperso i manifestanti a Corvetto. Un gruppo è stato spinto verso via Serra.

AGGIORNAMENTO – Le cariche della polizia si sono spostate a Corvetto

Antagonisti hanno cercato di forzare la barriera delle forze dell’ordine in via Assarotti. Sono state gettati fumogeni oltre gli alari sistemati dalle forze di polizia. Sono stati staccati paletti stradali usati per andare contro alle griglie. Le forze di polizia (presenti 300 uomini di Digos, Reparto Mobile della polizia e Battaglione Mobile dei carabinieri) hanno risposto lanciando lacrimogeni. Le divise hanno effettuato una carica per allontanare gli assaltatori.

Via Assarotti è chiusa al traffico dalle 17

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: