Annunci
Ultime notizie di cronaca

Bolkestein, il Senato approva la proroga. Toti: “Mareggiate, procedure semplificate per chi ristruttura”

“Bene il Governo su proroga direttiva Bolkestein per i balneari. La Liguria aveva già deliberato anni fa, ma la Legge era stata impugnata dal Governo della sinistra. Ora occorre superare la direttiva europea e ridare fiducia e futuro agli operatori italiani. La Liguria ha fatto scuola e finalmente qualcuno ha ascoltato il grido di dolore di un intero settore”. E’ il commento del presidente di Regione Liguria Giovanni Toti alla notizia della proroga della direttiva Bolkestein approvata oggi in Senato.
Bucci ha inserito in bilancio procedure semplificate per ristrutturare gli stabilimenti balneari liguri distrutti dalla mareggiata, che potranno beneficiare di un prolungamento delle concessioni di 15 anni per avere il tempo di ripagare gli investimenti.
“Positiva la proroga, ora bisogna lavorare per l’uscita dell’Italia dalla direttiva Bolkestein”. Lo dichiara l’assessore regionale all’Urbanistica e coordinatore del tavolo interregionale sul Demanio marittimo Marco Scajola.
“Come Regione Liguria avevamo approvato due leggi che davano garanzie e futuro alle imprese balneari – aggiunge Scajola –  Purtroppo il governo Gentiloni le impugnò lasciando il comparto nella totale incertezza e insicurezza. Adesso questo provvedimento è sicuramente un passo molto positivo che segue le posizioni che la Liguria ha sostenuto negli ultimi anni, fin dall’inizio dell’amministrazione Toti”. “A gennaio – conclude Scajola – subito un tavolo delle regioni per collaborare e dare il contributo costruttivo all’uscita dell’Italia dalla Bolkestein”.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: