Annunci
Ultime notizie di cronaca

Le temperature della notte: 1,4º a Cesino, 1,9 a Granarolo. Nervi la zona più calda: 7,6º

Scendono ancora le temperature a Genova. La zona più fredda della città, all’una di notte, è Cesino, in Val Polcevera, dove il termometro è calato fino a 1,4°. Segue Granarolo con 1,9°. Il quartiere più caldo è, Invece, Nervi dove a mezzanotte c’erano 7,6°.
Molto freddo anche a Multedo con 2,7°, a Staglieno, con 2,9°, a Quezzi con 2,5° a San Fruttuoso (forte di Santa Tecla) 2,2°. più caldo il levante, più fredde vallate e le zone collinari. Fa eccezione Castelletto che fa registrare una delle temperature relativamente più alte: 5,1°. Nell’immediato entroterra il termometro è sceso sotto lo zero a Sant’Alberto di Bargagli (-0,5) e Masone (-0,6) mentre a Mignanego si sono registrati 1,1º. La temperatura più fredda in assoluto in Liguria e ancora una volta quella del Monte Bue, In Val d’Aveto, con -10°. Queste le temperature reali, ma quelle percepite sono molto più basse, anche di 5 o 6°, a causa del vento.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: