Le ultime notizie

Picchia il padre perché non gli dà i soldi per comprare la droga, arrestato tossicodipedente

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Genova hanno tratto in arresto un genovese di 23 anni, celibe, pregiudicato, tossicodipendente, per “atti persecutori”. Il giovane, al culmine dell’ennesima lite scaturita per la continua richiesta di denaro, ha sferrato un pugno al volto al padre che nel frattempo era fuggito in strada per scampare alla furia del figlio e chiedere aiuto ai vicini. Il genitore ha riportato  gravi ferite al volto (prognosi di 20 giorno) venendo trasportato all’ospedale “Villa Scassi” mentre il figlio è stato portato in carcere a Marassi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: