Annunci

Dispersa una passeggera del traghetto Sharden della Tirrenia. Ricerche in mare

shargen_large

Un passeggero che stanotte viaggiava a bordo del traghetto Sharden della compagnia Tirrenia risulta disperso. Si tratta di una donna. Il marito si è accorto che non era più in cabina alle 4 del mattino. Erano andati a dormire alle 2,30. L’uomo ha dato subito l’allarme e la nave è tornata indietro a cercare la donna in mano lanciando contemporaneamente la richiesta di soccorsi. Il tratto di mare percorso nel frattempo (tra le 2,30 e le 4) dal traghetto è di oltre 30 miglia, ragion per cui l’ambito di ricerca è molto vasto. La nave viaggiava tra la Sardegna e il porto di Genova, dove è arrivata in ritardo, proprio per le ore perse nella ricerca. Alle 4 si trovava in acque territoriali francesi, all’altezza di Capo Corso, ragion per cui sono state allertate le autorità di quel Paese che hanno immediatamente inviato un’unità navale che sta portando avanti le ricerche in un’area molto molto ampia. La Capitaneria di Porto di Genova è a disposizione delle autorità d’oltralpe nel caso in cui chiedesse ausilio per cercare di individuare la donna, presumibilmente caduta in mare, non si sa se volontariamente o per un incidente. La scomparsa, come il marito, sono di nazionalità tedesca.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: