Annunci

Ruba capi d’abbigliamento nei negozi, la polizia municipale del centro storico lo ferma e restituisce il maltolto

La pattuglia centro storico della polizia municipale (I Distretto territoriale) passando in via di Scurreria, è stata fermata da una negoziante che ha denunciato il furto di una maglia da 99 euro dalla vetrina.

14595714_10207420300771817_6904185110331245153_n

La donna aveva già inseguito il ladro e si era fatta restituire il capo di abbigliamento. Ha comunque fornito la descrizione ai due agenti che lo hanno rintracciato e fermato in vico di Scurreria la vecchia, all’angolo con via Tommaso Reggio. Lui, un italiano pregiudicato e tossicodipendente ha subito ammesso di aver commesso il furto e ha detto di aver scelto la maglia perché era la più cara tra quelle esposte. Gli agenti lo hanno portato, allora, nella sede del distretto, in piazza Ortiz e hanno perquisito la borsa che aveva con sé, trovandoci due paia di pantaloni ancora con il cartellino attaccato e il prezzo che era esposto in vetrina, 65 euro ciascuno.


14671210_10207420300971822_3217168617431943896_n
.
Gli agenti hanno individuato il negozio da cui provenivano, in via San Vincenzo e oggi pomeriggio sono andati a restituire al commerciante del centro, che probabilmente non si era nemmeno reso conto del furto, quello che gli era stato rubato.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: