Annunci

Bolkestein, la rabbia degli ambulanti. Stamattina a Genova e a Roma. Mercati vuoti

Chiuso viale Caviglia, invaso dai commercianti e dai loro mezzi. L’assessore Regionale Rixi alla manifestazione nella capitale

Manifestazione ambulanti bolkestein

Stamattina quelli che non sono potuti andare a Roma per la protesta nazionale hanno invaso viale Caviglia, nei giardini di Brignole, con i loro striscioni. Gli ambulanti chiedono che il Governo li salvi dalla direttiva europea Bolkestein. L’associazione autonoma Aval aveva avvertito che i mercati genovesi sarebbero risultati sguarniti perché all’iniziativa nella capitale e a quella genovese avrebbe partecipato la gran parte dei venditori.

14446164_10207258276121302_702331861107616589_n 14484807_10207258276361308_4848822526288127528_n

Alla manifestazione romana partecipa anche l’assessore regionale al Commercio, Edoardo Rixi. <La direttiva imposta dall’Unione europea è una follia che rischia di uccidere centinaia di piccole imprese del nostro territorio – dice Rixi -. Ci auguriamo che la grande mobilitazione di piazza di domani costringa il governo a non applicare la direttiva sia sugli operatori del commercio su aree pubbliche, comparto che in Liguria conta circa 8 mila imprese, sia le 3 mila imprese balneari liguri. Spero che il grido di libertà della piazza serva a evitare i bandi imposti dalla Bolkestein e a tutelare le imprese italiane che questo governo non riesce a difendere dalle imposizioni della Ue>.

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana
Partita Iva 02485610998
Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: