Palpeggia per due anni le figlie della compagna. Loro, dopo 5 anni, trovano il coraggio di denunciarlo

Le ha molestate, palpeggiate per due anni, il 2011 e il 2012, quando erano ancora minorenni. Una delle due solo poco tempo fa ha raccontato tutto al ragazzo col quale, nel frattempo, si è fidanzata e lui l’ha convinta a denunciare, anche se sono passai ormai 5 anni dai primi episodi di violenza. Le indagini della squadra mobile della Questura hanno appurato che anche la sorella aveva subito lo stesso trattamento. Le due ragazze non hanno mai avuto il coraggio di raccontarselo a vicenda e hanno scoperto solo ora quello che accadeva a casa quando una delle due rimaneva sola. L’uomo accusato di averle molestate sessualmente, infatti, era il compagno della madre, che nel frattempo ha interrotto la relazione e non convive più con lui. Questa mattina si è svolto l’indicente probatorio. Ad accusare formalmente l’uomo sono adesso entrambe le sorelle.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: