Annunci
Ultime notizie di cronaca

Wc chimici nel centro storico, il consiglio comunale approva all’unanimità la mozione di Guido Grillo

Il centro storico? Un gabinetto a cielo aperto. Parte da qui la mozione presentata da Guido Grillo (Pdl) in consiglio comunale. Lui parte dalla movida. Chi abita nella zona sa bene cosa succede: frotte di giovanissimi usano carruggi e piazzette come latrina quando, la sera, si riversano nella zona a est della città vecchia. L’assessore competente, Italo Porcile, dice che di toilette ce ne sono almeno tre: in piazza Cavour, in via Turati (utilizzabile solo dagli uomini, però) e in via Rocco Lurago (alzi la mano quale genovese sa dove si trova. Per la cronaca è uno dei vicoli che da via Garibaldi raggiungono Portello). I primi due scarsamente agibili di notte perché, anche se non lontanissimi, non in “zona movida”, il terzo dall’altra parte del centro storico. Insomma, non rappresentano una soluzione per le notti birraiole della città vecchia, figurarsi per le orde di turisti che ormai la invadono soprattutto nel fine settimana. Porcile, che annuncia un censimento dei wc (avviato per tentare di capire che si può fare alla luce delle risorse disponibili) chiede che la mozione ricomprenda l’intero centro storico e tutta la città e che non si limiti alla soluzione “wc chimici”. Fa capire che sonderebbe, ad esempio, la disponibilità dei pubblici esercizi (sopravvalutando, con ogni probabilità, la disposizione dei titolari ad aderire a una “chiamata” del Comune in tal senso). Tuttavia dice di non essere pregiudizialmente contrario alla soluzione indicata da Grillo. La mozione viene quindi approvata all’unanimità, per quel che vale. Perché le mozioni che “impegnano il Sindaco e la giunta” nella sala rossa di Tursi valgono un po’ come il semaforo rosso a Napoli: sono un “consiglio”, ma quasi mai vengono rispettate.

bagni wc chimici

 

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: