Annunci
Ultime notizie di cronaca

Arresti e denunce dei carabinieri nel centro storico

Nella tarda serata di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Genova Maddalena hanno arrestato, nel centro storico cittadino, due senegalesi per “spaccio di sostanze stupefacenti”. Gli stessi sono stati sorpresi dai militari operanti mentre cedevano, ad un ragazzo italiano, due involucri di cellophane contenenti “crack”.
Sempre nella tarda mattinata di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Genova Carignano e Genova Castelletto, nel corso di un servizio di controllo nel centro storico, arrestavano, in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere, J.K., 28enne nigeriano. Il provvedimento è stato adottato a seguito delle frequenti violazioni della misura di divieto di dimora nel Comune di Genova, a cui era sottoposto. Ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Genova Maddalena con l’ausilio del personale della C.I.O. e dell’esercito, durante il servizio di pattuglia per il controllo del centro storico, deferivano in stato di libertà per “ricettazione”, “introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi” e “soggiorno illegale nel territorio dello Stato” tre senegalesi, uno di questi irregolare sul territorio dello Stato.
I militari, mentre controllavano in Via Gramsci un soggetto sottoposto ad una misura alternativa alla detenzione, insospettiti dalla presenza di altre persone all’interno dell’abitazione, procedevano alla perquisizione della stessa. Questo consentiva di rinvenire e sequestrare 120 oggetti (borse, portafogli e capi di abbigliamento) con marchi contraffatti.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: