Annunci
Ultime notizie di cronaca

Sampierdarena: ecco la mappa dei nuovi parcheggi provvisori in vista del cantiere di Lungomare Canepa

Saranno provvisori e dureranno fino alla fine dei lavori di Lungomare Canepa, ma i parcheggi ci saranno. Ne sono stati recuperati almeno 180 <Con un lavoro certosino> spiega l’assessore alla mobilità di Tursi, Anna Maria Dagnino. Il nuovo sistema di parcheggi richiesto dal Municipio Centro Ovest, ma anche da comitati e commercianti, è stato presentato oggiparcheggi provvisori sampierdarena

Di Michela Serra

Si partirà a fine agosto, ma per quel periodo i parcheggi provvisori nel quartiere di Sampierdarena saranno tracciati. Circa 180 posti auto liberi che potranno essere utilizzati fino a quando i cantieri non saranno chiusi, tra un anno o poco più, se non ci saranno intoppi. Le preoccupazioni di comitati e commercianti erano proprio che, con l’apertura dei lavori recentemente sbloccati dal Tar, i parcheggi venissero cancellati, con una ricaduta negativa pesantissima per la vita del quartiere. <Non potevamo ignorare queste richieste – spiega l’assessore Dagnino – era importante trovate una soluzione condivisa>.

Ecco dove verranno realizzati i parcheggi

Secondo la mappa presentata in Municipio, le strade che si immettono nella via saranno sistemate provvisoriamente come parcheggi. In particolare ne verranno tracciati 15 in via Pacinotti, 20 in piazza della Dogana che verrà chiusa dal cantiere. In via Pietro Chiesa, prosecuzione di via Sampierdarena, i parcheggi esistenti (circa una ventina) verranno sistemati a pettine e se ne recupereranno altri 15. La corsia dei Bus in via di Francia verrà chiusa e saranno recuperati almeno una trentina. Sempre in via di Francia, ma davanti a via Balleydier altri trenta, mentre in via Cantore ne saranno realizzati circa 20. Altri parcheggi saranno recuperati nella zona della Fiumara: sotto via Guido Rossa c’è un’area da sistemare e “Sviluppo Genova”, società pubblico-privata, dovrebbe bonificare l’area e recuperare altri parcheggi. Qualcosa si potrà recuperare anche in via Fillak, anche se la zona è più lontana rispetto a quella interessata. <I commercianti, i comitati e il Municipio ci hanno chiesto uno sforzo – dice ancora Dagnino – in questo modo abbiamo recuperato 180 parcheggi provvisori, in attesa della fine dei lavori e quindi della restituzione dei 220 parcheggi di Lungomare Canepa>. I commercianti avevano chiesto che la corsia gialla di via Cantore fosse eliminata, ma al momento non è possibile: <Se lo facessimo ora, si congestionerebbe troppo il traffico – spiega ancora Dagnino – ci penseremo a cantiere finito. Solo allora, sarà possibile studiarci>. Ma non è tutto. Secondo l’assessore Dagnino sarà possibile anche inserire parcheggi a rotazione, ma di questo se ne dovrà discutere con i commercianti: <Sono loro i migliori conoscitori del territorio e, come è successo a Prà, potranno indicarci le zone migliori dove realizzarli> conclude Dagnino.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: