Annunci
Ultime notizie di cronaca

Di mamma ce n’è una sola

scaiolamammaAlla famiglia lui ci tiene. Ci tiene eccome, visto che di nome fa Marco e di cognome Scajola, 46 anni, assessore regionale all’edilizia, figlio di Alessandro Scajola ex sindaco si Imperia, ex parlamentare ed ex vicepresidente di Banca Carige nell’era Berneschi. E poi nipote di Claudio, ex ministro degli interni in epoca G8, ministro due volte dimissionario prima per aver definito Biagi un “rompicoglioni” e poi marchiato dall’ “a sua insaputa”. E ancora sposato dal 2007 con Alessandra Isnardi, figlia dell’imprenditore Pietro, titolare dell’omonima azienda agroalimentare, e padre di tre figli Vittoria, Edoardo e Beatrice.
Perciò tre giorni fa ha postato sulla sua pagina facebook una foto che lo ritrae accanto a una signora elegante nella sala del consiglio regionale, spiegando: “una bella sorpresa in consiglio regionale la visita di mia mamma” e la piazza social si è scatenata di fronte a tanta tenerezza filiale, si va da “La più bella visita che si possa ricevere” a un più confidenziale “Ciao Rita” ( così si chiama la madre) ad un “complimenti alla super mamma” sino alla raccomandazione “Tienila stretta”. Non è stato appurato il motivo della visita, anche se è possibile che, così impegnato come è a percorrere in lungo e in largo la Regione, il nostro assessore abbia dovuto approfittare di una pausa della seduta del consiglio per incontrare la madre. Comunque archiviamo il tutto senza paura di sbagliare sotto la voce… affari di famiglia.
In conclusione un bel messaggio per i liguri è un bel quadretto familiare per un casato che, come dicevo, e come è dimostrato dalla visita alla famiglia ci tiene. Perciò doppia morale affidandomi all’umorista statunitense Harthur Bloch.
Morale 1) Legge del capitano Penny – Si può fregare tutti per un certo periodo, qualcuno per sempre, ma non si può fregare la mamma.
Morale 2) Palcebo di Peter – Un grammo di immagine vale più di un chilo di fatti.

Il Max Turbatore

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: