Annunci
Ultime notizie di cronaca

Tursi condanna l’irruzione degli operai dell’Ilva

Dura nota di Palazzo Tursi rispetto agli avvenimenti di quest’oggi e all’irruzione e occupazione degli operai dell’Ilva nella sede del Comune di Genova.

Si legge nel comunicato: “Le legittime preoccupazioni dei lavoratori Ilva e di tutta la città per le prospettive dell’azienda e per il salario non giustificano minimamente l’atto gravissimo e antidemocratico, compiuto sotto l’egida del sindacato di categoria Fiom, di sfondare le porte e occupare le sedi del Comune di Genova. Si tratta” prosegue la nota “di un comportamento inaccettabile da ogni punto di vista, dannoso per gli stessi lavoratori e dal quale, giustamente, si sono dissociate Fim e Uilm. L’Amministrazione comunale esprime la più netta condanna per questi fatti.

Infine nel comunicato si afferma di non comprendere il gesto ostile nei conrfonti della stessa amministrazione da parte dei dipendenti di Ilva proprio nel momento in cui

“l’Amministrazione sta adoperandosi per creare un confronto positivo e per tutelare davvero le prospettive dell’industria e del lavoro in città.”

Nel tardo pomeriggio il prefetto Fiamma Spena ha espresso preoccupazione per il gesto dei lavoratori e ha rassicurato sull’impegno da parte di tutte le istituzioni per aprire un tavolo di confronto con il Governo il più presto possibile “Per avere una data certa in questo genere di appuntamenti c’è bisogno di un po’ di tempo”.

Il presidente della Regione Giovanni Toti ha dichiarato di essere pronto da tempo a sedersi a un tavolo con le altre istituzioni per mettere a fuoco una situazione che è figlia di un “pasticcio locale da parte di un partito che pretende di arrogarsi il privilegio di risolvere i problemi tutti da solo e da parte del Governo che sull’affaire Ilva ha mostrato più volte di avere le idee confuse”.

L’occupazione degli operai dell’Ilva è terminata alle 20 quando il prefetto Spena ha comunicato ai lavoratori la convocazione del collegio di vigilanza Ilva per lunedì prossimo alla presenza di un rappresentante del governo.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: