Senza categoria Spettacoli 

Teatro della Tosse, danza, musica elettronica e circo si fondono in “Vertigo suite#”

VertigoSuite Tosse.jpg

Concerto per corpo, attrezzo e voce. E’ questa la definizione che al Teatro della Tosse danno di “Vertigo suite#”, lo spettacolo che debutterà domani alle 20,30 nella sala di piazza Negri. La regia e la coreografia sono di Caterina Mochi Sismondi, mentre sul palco ci saranno con Giulia Lazzarino, Andrea Cerrato, Jonathan Rodriguez Angel, Lukas Vaca Medina, Carlotta Risitano, Raffaele Riggio, Mattia Mele, Samanta Fois e Maria Rosa Mondiglio. Del suono dello spettacolo, che resterà in cartellone fino a sabato, si occupano Albert Fratini, Luisa Franchin e Patrizia Oliva. Produzione blucinQue/Qanat Arte e Spettacolo.

Entrando nel merito dello spettacolo, in “Vertigo Suite#” si mescolano un violino, un violoncello, danzatori e circensi per una nuova ricerca della compagnia di teatro danza di Caterina Mochi Sismondi. Un progetto di fusione col circo contemporaneo, già presentato come Studio sulla Vertigine, focalizzando a più riprese performative il dialogo tra danza e circo, musica ed elettronica e con l’idea di andare a fondo con le tematiche di “spiazzamento” care alla compagnia. La composizione sonora avviene in scena, musicisti e attori si uniscono in una dinamica che li fa risuonare nello spazio. Danzatori e attrezzi circensi si fondono attraverso un movimento vorticoso,portato anche dalla voce che con suggestioni poetiche lascia in ciascun quadro un’idea di vertigine. Da sempre la compagnia lavora con musicisti dal vivo e compositori che seguono il percorso drammaturgico e coreografico dall’interno, dando un senso al lavoro di composizione, campionando brani noti e musica ambientale, testo e composizioni originali. La vertigine, movimento vorticoso di rotazione, giro,vortice, smarrimento, perdita di equilibrio, fisico e sentimentale. L’idea del sentirsi fuori luogo, in continuo spostamento e disequilibrio. Musicisti e performer, in un percorso a tappe, portano a una riflessione sulla costante condizione di spostamento e cambiamento.

 

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: