I tentacoli spuntano dal Museo del Mare

QUALCOSA DI MOSTRUOSO STA ARRIVANDO AL GALATA MUSEO DEL MARE
CCGngAdy38ZvNrL0vkLIDDp9NMkK1UVis-FUJXDbFev2JbgdHI_eS3E8HXZA1OVHTLJ5n0jZvhX-U6ApEKA0JS3XbhtjAekqe780aLlvfy_FbiYe_cwoP9kC8A09HHqT7sBq2xjphGzsmHR2yMlTudqLpiHtsWdLZWNzsDo6NLdSNvi4Nb9eiBY6jZSZKA7ik5Ser7FP8znHw-di
Dal 27 giugno 2015 all’8 gennaio 2016, lungo il percorso espositivo del Galata Museo del Mare, è allestita la mostra “Mare Monstrum. L’immaginario del mare tra meraviglia e paura”. Il progetto, promosso dal Mu.MA e curato da Franca Acerenza, Federico Boni, Pierangelo Campodonico, Giancarlo Costa, Paola Marelli, Elio Micco e Valeria Salaris, tratta i vari aspetti mostruosi del mare grazie agli apporti e alla collaborazione di Biblioteche e Musei genovesi in qualità di prestatori di opere, libri e reperti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: