Mercatino di Turati, martedì prossimo la protesta a Palazzo Tursi

Oggi la manifestazione di abitanti e commercianti a Palazzo Tursi contro la decisione dell’amministrazione (presa insieme alla Prefettura e alle forze di polizia) che ha deciso di stabilizzare il mercatino delle pulci di via Turati trasportandolo in corso Quadro. In consiglio comunale, i cittadini stenderanno lenzuola e le copriranno con merci usate da vendere, proprio come fanno gli stranieri ogni giorno.
“Nel weekend appena concluso Genova ha ospitato, con successo, una nuova edizione di Slow Fish. Ma a pochi passi dalla manifestazione enogastronomica del Porto Antico, in via Turati, c’erano sempre loro, gli abusivi del “Suq”. Ancora una volta un brutto biglietto da visita per i tanti turisti che erano in città – commenta Marco Senatore, presidente provinciale di Assohotel Confesercenti -. Tanti si sono lamentati di non avere mai visto niente di simile in altre città, e la cosa che più ci lascia sconcertati è che domenica, in tutta la giornata, non si sia visto praticamente nemmeno un vigile che abbia intimato a questi signori di spostarsi. Ormai sono mesi che ci diciamo le stesse cose e non otteniamo nulla, il Comune deve intervenire”.
IMG_7916
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: