Ambiente 

Airone ferito nel torrente nel parco di Villa Serra di Comago, salvato dalla guardia zoofila Termanini

L’animale è stato trasportato al Cras, Centro Recupero Animali Selvatici dell’Enpa a Campomorone

Intervento non facile, oggi pomeriggio, nel Comune di Sant’Olcese, nel parco di Villa Serra di Comago, per il recupero di un airone ferito nel torrente.

«È stato necessario rimuovere una recinzione e calare una scala legata con una fune per scendere in sicurezza nel greto – racconta Gian Lorenzo Termanini -. Appena preso, è stato ricoverato presso la sede Enpa di Campomorone presso il Centro Recupero Animali Selvatici».

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: