Cultura 

La scultura di Luzzati che era al Porto Antico arriva, finalmente, ai Giardini Luzzati

Smontata qualche anno fa, i pezzi erano stati accatastati in un angolo dell’area dell’Expo. L’aveva messa in salvo l’allora assessora alla Cultura Barbara Grosso, che era stata contattata da “Il Cesto”, che gestisce i giardini. Ora il Cesto e la Fondazione Luzzati Teatro della Tosse, nell’ambito del patto per il nuovo Sestiere del Molo, stanno provvedendo alla collocazione nel Belvedere Tonino Conte

Lele Luzzati aveva realizzato la scultura, tra le altre di cui si sono perse le tracce, per lo spettacolo “Gli Uccelli e altre utopie”, diretto da Tonino Conte nel 2000 e la produzione del Teatro della Tosse. Lo spettacolo era ambientato in uno slargo della diga foranea. Le gigantesche statue erano diverse, tutte alte più di cinque metri, ispirate a fantastiche figure di uccelli. Queste giganteschi totem dovevano continuare la loro vita dopo lo spettacolo nel Porto Antico

Così si leggeva in un comunicato dell’epoca: «Nel nuovo assetto studiato da Renzo Piano per l’ingresso al Porto Antico nel viale di accesso verranno disposte le cinque grandi strutture, realizzate con una tecnica di “collage ” su strutture di metallo. Una processione di giganti che andrà  a concludersi nei pressi di Porta Siberia, nei cui locali sarà  aperta un’esposizione permanente sull’opera di Luzzati». Le statute da cinque sono diventata una sola (le altre sono andate perse) e il Museo Luzzati è stato chiuso tempo fa. Solo da qualche tempo ha aperto “Casa Luzzati” a Palazzo Ducale.`

Nell’Ottobre 2019 l’unico totem superstite e in tanti lo avevano hanno visto a pezzi, ammassato nell’area di Calata Gadda, circondato da transenne e nastri bianchi e rossi era scattato l’allarme.

Si era mobilitata l’allora assessore alla Cultura Barbara Grosso che l’aveva fatto ricoverare in attesa del restauro. «Sarà restaurato – aveva spiegato -, prima di essere ricollocato nel luogo più opportuno». Contestualmente, il Cesto si era messo in contatto con l’assessore per chiedere la ricollocazione vicino al Teatro della Tosse.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: