Commercio Economia 

Venerdì 13, Taffo sbarca a Genova in via Sampierdarena ed è subito coda (di vivi) per l’agenzia funebre regina dei social

«Ci vediamo nella nostra nuova sede a Via Sampierdarena, 341 R dalle 15:00. Regaleremo gadget di cattivo gusto e un ultimo drink»: questo l’invito condiviso sui social dall’agenzia genovese in franchising dal colosso romano. E i genovesi non si sono fatti pregare

Davanti all’ingresso palloncini bianchi e rossi, quasi fosse un negozio di caramelle. Davanti la coda di persone in attesa dell’inaugurazione ufficiale dell’attività, anche se i servizi veri e propri sono già cominciati nei giorni scorsi. Tra i primi funerali curati dall’agenzia genovese di Taffo, lunedì scorso, c’è stato quello dell’architetto Piero Fiorio, progettista del “Palazzo dei televisori” in corso Italia, deceduto a novant’anni qualche giorno prima.

Oggi la curiosità dei genovesi è stata tanta e anche la voglia di assicurarsi uno dei gadget Taffo, storica impresa funebre romana fondata nel 1940 e oggi attiva su tutto il territorio Italiano, anche un franchising operativo, nella capitale e a Bologna, Ancona, Vicenza, Torino, Imola, Cattolica, Potenza, Mantova e, da oggi, anche a Genova.

Foto di Andrea Ferrari

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: