blue luggage with folded clothesCronaca 

Vanno in giro con due trolley pieni di roba rubata, arrestati dalla Polizia di Stato

Denunciati per il reato di ricettazione in concorso un uomo di 41 anni e una donna di 39

Lo scorso giovedì, nel corso di un’attività di controllo straordinario del territorio, gli operatori del Reparto Prevenzione Crimine unitamente ai poliziotti del Commissariato Prè hanno richiesto i documenti ad uomo e una donna che subito  hanno dimostrato segni di forte agitazione.

Data la strana reazione e i loro numerosi precedenti per reati contro il patrimonio è stato chiesto alla donna di aprire il trolley che aveva con se’, nonostante la fretta con cui quest’ultima ha ottemperato alla richiesta, uno degli agenti è riuscito a scorgere un bussolotto magnetico per la rimozione dei dispositivi antitaccheggio di cui la donna non sapeva motivare il possesso.

La verifica si è poi concentrata sul bagaglio dell’uomo nel quale erano presenti diversi indumenti ancora etichettati.

I due individui sono stati quindi accompagnati presso gli uffici del  Commissariato Prè dove una perquisizione estesa agli effetti personali ha permesso di rinvenire diversi capi di abbigliamento e accessori ancora prezzati, alcuni con ancora parte del dispositivo antifurto, per un ammontare di più di 5000 euro. Tra gli oggetti rinvenuti vi erano anche attrezzi per la rimozione dell’antitaccheggio e delle etichette.

Di tutta la merce rinvenuta nessuno dei due ha saputo dare spiegazioni plausibili o dimostrare la liceità dell’acquisto tramite scontrini e ricevute.

Entrambi sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per il reato di ricettazione.

In copertina: foto d’archivio

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: