two clear drinking glass filled with beerCronaca 

Vendono birra in vetro a Caricamento e Sottoripa, tre sanzionati dalla Polizia locale per un totale di 5.400 euro

Le attività non conformi a legge e ordinanza hanno di fatto funzionato da calamita per tutti coloro che volevano acquistare birra, in bottiglia di vetro o bicchiere. Tanto che davanti ai due pubblici esercizi e al negozio si era formata la coda

Il nucleo Commercio del reparto Sicurezza Urbana ha verificato che non ci fossero ambulanti abusivi a vendere cibo e bevande nei pressi del concerto e hanno notato che tanta gente arrivava in zona con le bottiglie, quindi ha “risalito la corrente” fino a trovare chi non ottemperava all’ordinanza.

Due le sanzioni da 200 euro (sanzione prevista dall’ordinanza) per due esercizi, uno in Sottoripa e uno a Caricamento, che smerciavano bottiglie di vetro di grandi dimensioni di note marche a chi le chiedeva, fornendole prive di tappo.

Una terza sanzione, molto più salata (pari a 5 mila euro) è stata comminata a un negoziante di Sottoripa che versava, sì, la birra in bicchieri di plastica, ma proprio questo gli ha procurato guai: i negozi, infatti, non hanno la licenza di somministrazione, prerogativa dei pubblici esercizi. Solo questi ultimi possono versare birra, alcol e bibite nel bicchiere. Di fatto, il negoziante ha effettuato un’attività senza possedere la relativa licenza.

In copertina: foto d’archivio

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: