Cronaca 

Gli anziani padroni finiscono in ospedale, Polizia locale e Vvf soccorrono il cane chiuso in casa

Tutto è cominciato ieri, poco prima delle 21, per la segnalazione dei vicini che lamentavano il continuo abbaiare dell’animale che probabilmente era affamato. Si è temuto il peggio per i proprietari dell’appartamento che, però, erano già entrambi al pronto soccorso del Villa Scassi

I due anziani sono stati probabilmente portati via di fretta dai soccorsi a causa delle loro condizioni di salute. È successo in via Soliman a Sestri Ponente.

I vicini hanno chiamato la Polizia locale segnalando che nella casa abita una coppia di anziani e che probabilmente il marito era stato trasportato in ospedale. La Polizia locale è arrivata sul posto, ha sentito il cane abbaiare e ha visto che in casa le luci accese. Ha quindi temuto il peggio per la moglie. Così ha chiesto l’intervento dei Vigili del fuoco per aprire la porta dell’appartamento.

I Vvf sono riusciti ad entrare, hanno trovato, sì le luci accese e il cane disperato, impaurito e affamato, ma in casa non c’era nessuno. Da successivi accertamenti, la Polizia locale ha scoperto che, purtroppo, entrambi i coniugi erano al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi. L’animale, rimasto da solo. È stato quindi affidato al Canile comunale di Monte Contessa.

In copertina: foto d’archivio

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: