diritti e sociale 

Anche in Capitaneria la Giornata contro la violenza sulle donne

In occasione delle giornate dedicate alla sensibilizzazione sul fenomeno del femminicidio, il giorno 23 novembre, presso la Sala “7 Maggio” della Capitaneria di Porto di Genova, si è svolta una rappresentazione dell’evento #LASEDIAROSSA contro la violenza di genere e non solo

Durante l’evento, dopo la lettura teatrale del monologo “L’avrei chiamata Elena” dell’attrice Deborah Riccelli, dedicato a Jennifer Zacconi vittima di femminicidio, è stata scoperta la sedia personalizzata da Elisabetta Lodoli.

Il 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne e in ricordo delle vittime di femminicidio è stato possibile accedere liberamente all’istallazione artistica de “#La Sedia Rossa” donata alla Capitaneria di porto di Genova in occasione della Rappresentazione tenutasi il giorno 23 novembre scorso.

L’esposizione della sedia è stata accompagnata dall’ascolto del monologo “L’avrei chiamata Elena” con l’accompagnamento dalle musiche del Maestro Davide Piero Runcini.

LASEDIAROSSA è un Progetto di Gabriella de Filippis, Ivano Malcotti e Deborah Riccelli che prevede “l’adozione” da parte di Comuni, Enti e Associazioni private di una sedia rosa, ciascuna personalizzata da vari artisti di fama nazionale al fine di dare vita a una campagna di sensibilizzazione contro la violenza di genere.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: