Facce de Zena 

Domenica la celebrazione del Cinquantennale della Sezione Genova di Fidapa BPW Italy

La sezione di Genova fu costituita l’11 marzo 1971. In questi 50 anni si sono succedute 20 presidenti, la prima Almerina Amerini Alfisi che è stata una delle fondatrici, l’ ultima attualmente in carica Simona Firpo alla quale è spettato l’onore di organizzare l’evento senza dimenticare Marinella Accinelli che nel suo biennio 2015/17 ha dato una svolta importante alla sezione rendendola oggi ciò che è: un gruppo coeso di amiche, donne pronte ad affrontare ogni tematica senza timore e con grande entusiasmo e professionalità. Donne al servizio delle Donne

Domenica 9 ottobre 2022 alle ore 20,00 nelle eleganti sale della storica Villa Lo Zerbino di Genova si svolgeranno i festeggiamenti per il cinquantennale della Sezione Genova di Fidapa BPW Italy

Adelina Vassallo prima ed Elena Bormida poi, hanno consolidato questi rapporti, anche in un momento difficile come quello della pandemia, che ha visto le socie sempre unite, ancorché “a distanza”.
La serata prevede una cena di gala a cui interverranno numerose autorità:
Per la Fidapa
Paola Cairoli Tesoriera Nazionale delegata dalla Presidente Nazionale che non può intervenire per improvvisi problemi familiari
Rachele Capristo Presidente del Distretto Nord Ovest
Anna Lamarca Past Presidente Nazionale
Alcune Presidenti di Sezione del Distretto Nord Ovest

La sezione ha affrontato temi delicati e complessi quali la maternità surrogata, i diritti delle bambine grazie alla Past Presidente Adele de Leo e la Carta per i diritti della Bambina, il velo per le donne islamiche, i pregiudizi sugli ebrei, e poi la bioetica con relatrici le socie dott. Sarli e Prof,Velazquez e ancora neuroetica e robotica in collaborazione con la Past Raffaella Femia della sezione figlioccia di Savona.

E ancora la situazione delle donne curde affrontata dalla Past Elena Bormida laureata in scienze politiche indirizzo internazionale. Senza dimenticare le professionalità considerate maschili con i propri talenti di sezione -per fare un esempio la presidente Adelina Vassallo è la sola donna italiana a commercializzare macchine movimento terra.

La sezione ha firmato protocolli di intesa con Università Panamericana , grazie alla socia docente di bioetica Lourdes Velezquez, relatrice in molti convegni e UNIGE architettura grazie alla socia arch.Valentina Solera.

Proprio con la facoltà di architettura ha creato un bando e poi il logo ”Genova città delle donne” inaugurato in occasione del convegno “Genova le donne e il mare”, svoltosi presso l’Accademia della Marina Mercantile con rappresentanti femminili di forze armate, broker, e molte donne che lavorano per e sul mare e che sarà presto ripetuto focalizzando altre professioni femminili dello shipping.

In questo momento la sezione sta organizzando una serie di iniziative, a partire dal convegno sulla situazione delle donne iraniane ed un’altro sulle droghe cosiddette “leggere” in partnership con la GDF.

Quest’ultimo argomento fa parte di una serie di temi e problematiche che riguardano gli adolescenti, che la sezione vorrebbe trattare in questo biennio – possibilmente in collaborazione con le istituzioni scolastiche – e che stanno particolarmente a cuore all’attuale Presidente, Simona Firpo, che, in qualità di consulente finanziario, è già impegnata in un percorso di formazione che interessa gli studenti delle scuole superiori, per migliorare le loro conoscenze in ambito finanziario e formarli alla cultura del risparmio.
«Un particolare ringraziamento è dovuto alla Past Matilde Giletta che è il vero pilastro della sezione e ne rappresenta la storia tutta» dicono alla sezione.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: