Cronaca 

Sampierdarena, arrestato pusher che faceva consegne a domicilio col monopattino

In via Rayper, gli agenti della sezione investigativa del Commissariato di Prè, a seguito di indagine, hanno scoperto che un 27enne aveva adibito il suo appartamento a vero e proprio “negozio della droga” con consegne a domicilio che lo stesso effettuava con un monopattino

Ieri pomeriggio l’epilogo: gli uomini di Prè sono entrati nell’abitazione trovando il pusher in possesso di circa 50 gr di cocaina, di un bilancino di precisione e della somma di euro 1160 suddivisa in banconote di piccolo taglio. Successivamente gli agenti hanno esteso la perquisizione anche in un’altra abitazione, sempre intestata all’arrestato, trovando anche lì 0.70 gr della medesima sostanza e circa 2 gr di hashish.

Il 27enne è stato accompagnato presso il carcere di Marassi a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

In copertina: foto d’archivio

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: