Oggi a Genova 

Lo sfogo di un imprenditore: «Bolletta da più di 5 mila euro per poche ore di apertura»

Max Giannini, patron del Casa Mia, pubblica la bolletta di luglio, quando il locale era chiuso e la pizzeria aperta solo la sera, 5 giorni su 7

Lo sfogo di Max Giannini arriva su Facebook: «Visto che siete curiosi: Bolletta energia elettrica Casa Mia Club – Genova luglio , Praticamente chiusi. Aperta solo la pizzeria Ravatti – Pizza Slerfe e Gotti
5 giorni alla settimana, solo la sera».

Sarà difficile per ogni azienda andare avanti riuscendo a reggere l’impatto delle spese di energia elettrica. La sopravvivenza dei molte aziende è in pericolo e con essa molti posti di lavoro.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: