Oggi a Genova 

Ponte Libia, lavoratore cinquantenne rimane con un piede sotto un muletto

È successo poco prima delle 16 in porto. L’uomo è stato trasportato al San Martino in codice rosso, ma non sarebbe grave né, tantomeno, in pericolo di vita

A schiacciare il piede del lavoratore stata una ruota di un carrello manovrato da un collega. A ricostruire la dinamica dell’incidente saranno la Capitaneria di Porto e l’Ispettorato del lavoro che sono sopraggiunti sul posto per i rilievi.

A prestare soccorso al lavoratore, inviate dal 118, sono state l’auto medica Golf1 e l’ambulanza della Croce d’Oro di Sampierdarena. Quest’ultima ha trasportato l’infortunato al nosocomio regionale. Le condizioni dell’uomo non sarebbero gravissime perché indossava le scarpe antinfortunistiche che avrebbero ridotto di molto i danni subiti.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: