Rinasce il locale al 19° piano della Torre WTC. Sarà gestito da Camst con l’ispirazione di Genova Gourmet

Aggiudicato con una gara pubblica al gruppo Camst il locale che volle, negli anni ’80, Gian Vittorio Cauvin

È stata affidata a Camst Soc. Coop, il gruppo emiliano attivo da più di 70 anni nei servizi di ristorazione, la gestione del locale bar/ristorante al 19° piano della Torre WTC, a Genova. Lo ha deciso ieri, dopo una gara pubblica conclusa il 4 marzo scorso, il Consiglio di Amministrazione di  World Trade Center Genoa, Azienda Speciale della Camera di Commercio, presieduta da Alessandro Cavo.

«Finalmente torna in attività – è il commento di Cavo –  lo storico locale che l’allora presidente della Camera di Commercio Gianvittorio Cauvin volle in cima al grattacielo fin dalla sua inaugurazione per ospitare colazioni di lavoro e favorire gli affari. Rinasce con una concezione più attuale, come  “rooftop bistrot”, un luogo dove tutti potranno godere di un panorama unico sul porto, l’aeroporto e la città e al tempo stesso gustare le eccellenze del territorio genovese e ligure. L’ispirazione sarà quella del marchio “Genova Gourmet”, che mette insieme certezza dell’origine dei prodotti e qualità della ristorazione, e la gestione sarà affidata a un gruppo leader a livello nazionale e internazionale come Camst».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: