Tiene in casa una Beretta 96 combat non denunciata e finisce nei guai

Un 56enne di Rovegno denunciato dai Carabinieri dopo una perquisizione. Aveva dimenticato di denunciarla di nuovo dopo un trasloco

I carabinieri di Rovegno, ieri pomeriggio, hanno denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione abusiva di armi e munizioni e omissione di ripetere la denuncia in caso di trasferimento di armi, un 56 enne residente in quel comune. I militari nel corso di eseguiti nel domicilio dell’indagato rinvenivano una pistola beretta modello 96 combat, non denuncia. Arma è stata sequestrata.  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: