Tenta di sfuggire a un controllo sapendo di essere cercato per andare in galera e picchia i poliziotti

Il 34enne a cui era stata revocata la messa alla prova, ha prima tentato di scappare, poi ha colpito gli agenti con calci e pugni e si è guadagnato anche una denuncia per resistenza e lesioni


INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI VACCINI

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato questa notte un comasco di 34 anni in esecuzione di un’ordinanza di carcerazione a seguito di revoca dell’affidamento in prova emesso dalla Procura di Como.
Gli agenti dell’U.P.G.S.P., durante il regolare pattugliamento, hanno visto il 34enne a spasso in via Piacenza ed hanno deciso di controllarlo scoprendo che aveva a suo carico un rintraccio per esecuzione di espiazione di pena detentiva.
Durante la sua identificazione però l’uomo ha cercato di scappare colpendo con calci e pugni i poliziotti guadagnandosi anche la denuncia per resistenza e lesioni aggravate a PU.
Immediatamente bloccato il 34enne è stato accompagnato presso il carcere di Marassi dove dovrà scontare 1 e 10 mesi di reclusione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: