Sgombero Tdn, ponte don Acciai e via Napoli chiuse per manifestazione

Il centro sociale ha chiamato gli attivisti alla protesta. «La Polizia ha bloccato la strada di accesso al centro sociale! – si legge sulla pagina del Terra di Nessuno -. E noi ci prendiamo il resto!»

Stanno arrivando decine di attivisti per “difendere” il centro sociale del Lagaccio dove oggi all’alba è cominciato lo sgombero.

Una nota del gruppo della Lega in consiglio comunale rivendica la messa in atto del provvedimento di sgombero: «Lo sgombero del centro sociale Terra di Nessuno è una  vittoria della Lega. Un epicentro di illegalità che per 27 anni ha  tenuto in ostaggio il quartiere del Lagaccio. Lo sgombero di almeno un  centro sociale era la richiesta che la Lega aveva posto all’Amministrazione e al Prefetto, avallata da una sentenza del Tar a  tutela degli interessi del diritto del Comune di Genova a recuperare  l’immobile. La Lega si è fatta portavoce dell’esasperazione dei  residenti dei quartieri Lagaccio, Oregina e San Teodoro. Ora possiamo  restituire questa zona alla città e riqualificare l’area».

Intanto sul posto stanno convergendo altri mezzi delle forze dell’Ordine e della Polizia locale. Ovviamente è bloccato anche il servizio Amt.


INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI VACCINI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: