Quartieri 

Sgombero Tdn, Carratù: «Gli spazi saranno utilizzati col coinvolgimento dei cittadini». FOTOGALLEY

Il presidente del Municipio Centro Est assicura che la parte dello spazio sgomberato che esula dal centro di educazione ambientale sarà riutilizzando sentendo gli abitanti della zona. All’interno: le foto dell’area

Andrea Carratù, presidente del Municipio Centro Est sotto la cui competenza ricade il centro sociale Terra di Nessuno da questa mattina oggetto dello sgombero, spiega che «Si sta tentando di concludere in maniera pacifica lo sgombero» e aggiunge che le cinque persone trovate all’interno «non sembrano intenzionate a lasciare l’area».

Carratù è sul posto insieme all’assessore alla Sicurezza Giorgio Viale (nella foto di copertina).

«Si ripristina la legalità e si dà seguito alla sentenza del Tar – dice Carratù e poss quartiere zona importante dove insiste un progetto di educazione ambientale oltre al completamento della “valletta dello sport” di pari passo col progetto della funivia per dare slancio al quartiere. L’utilizzo dello spazio che è attorno avverrà col coinvolgimento della cittadinanza e verrà condiviso con la cittadinanza».

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: