Guida in stato di ebbrezza, assolto il calciatore Defrel

L’ex attaccante della Sampdoria, oggi giocatore del Sassuolo, aveva avuto un incidente l’11 marzo 2019, schiantandosi in corso Europa con la sua Mercedes c63s Amg

L’auto del calciatore André Grégoire Defrel si era schiantato contro alcuni veicoli in sosta e aveva anche danneggiato un muretto. Illesi sia lui sia la passeggera, non erano stati registrati feriti. L’avvocato di Defrel, Maurizio Mascia, ha sostenuto prima che l’etilometro non fosse omologato, quindi che il calciatore avesse assunto uno sciroppo a base di alcol e che a causa degli effetti del medicamento sulle pareti delle vie aeree superiori il test fosse risultato positivo. Una tesi che ha convinto il giudice Massimo Deplano che ha assolto il giocatore “perché il fatto non sussiste”.

In copertina: la foto dell’auto dopo l’incidente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: