Litiga con automobilista e si qualifica poliziotto, ma non lo è. Denunciato dai Carabinieri

Il quarantenne era anche in stato di ebbrezza. I militari dell’Arma gli hanno ritirato la patente e sequestrato il mezzo

Questa notte, i Carabinieri dell’aliquota Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Ligure, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria, per usurpazione di funzioni pubbliche e rifiuto dell’accertamento dello stato di ebbrezza, un 40 enne genovese con pregiudizi di polizia.  L’uomo, dopo un litigio per motivi di viabilità con un altro automobilista, si qualificava appartenente alle Forze di Polizia. I militari, giunti sul posto, oltre ad appurare la non veridicità della qualifica, notavano il suo evidente stato di ubriachezza e lo invitavano a sottoporsi al test alcolemico. Al rifiuto dell’uomo procedevano anche al ritiro della patente ed al sequestro del mezzo.  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: