Nuovi operai stradali assunti dalla Città Metropolitana di Genova

Il 16 agosto sono entrati a far parte dell’organico della Città Metropolitana di Genova 15 nuovi operai destinati alla manutenzione delle varie strade provinciali

I candidati sono stati assunti con chiamata diretta, mediante i Centri per l’Impiego, dopo averne valutato le capacità operative tramite prove pratiche inerenti al lavoro da svolgere.

L’entrata in servizio ha visto da subito un momento formativo, i nuovi operai hanno infatti seguito un corso sul codice ed i doveri di comportamento del dipendente, in cui è stata sottolineata con particolare attenzione l’importanza dei corretti rapporti con altri enti pubblici o soggetti privati, un training tenuto da una società con esperienza decennale nell’ambito della formazione su etica pubblica e codice di comportamento, che i neoassunti hanno seguito con interesse e partecipazione.

Nei giorni successivi la formazione è poi proseguita con un corso focalizzato alla sicurezza sul lavoro, alla sua regolamentazione e agli obblighi di utilizzo dei dispositivi di protezione personale, di fondamentale ed indiscutibile importanza per il lavoro che i nuovi operai andranno a svolgere.

A questo primo gruppo nei prossimi mesi si aggiungeranno ulteriori unità operative, Città Metropolitana di Genova vuole così dare una risposta efficace ed efficiente alle esigenze del territorio che necessita di una presenza continua e pronta ad intervenire in tempi brevi, capace di agire in maniera agile e rapida, nel rispetto delle normative.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: