Gaia, 26 anni, è la milionesima vaccinata. Quasi 30 mila i prenotato nella fascia 12-17 anni

Toti: «Ha detto di averlo fatto “per il rispetto di tutti e per il bene comune”: Tutti dovremmo prendere esempio per sconfiggere il virus»

«È Gaia, 26 anni, la milionesima vaccinata in Liguria. Lo ha fatto “per il rispetto di tutti e per il bene comune” e tutti dovremmo prendere esempio dalle sue parole per riuscire a sconfiggere definitivamente il virus. In Liguria la campagna vaccinale ha iniziato la discesa raggiungendo oggi 1.000.514 persone. Nella nostra regione il 72,23% della popolazione (target over 12) ha già ricevuto la prima dose mentre il 56,15% ha completato il ciclo vaccinale». Così il presidente di Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti sull’andamento della campagna vaccinale in Liguria.

«Proseguono anche le prenotazioni di chi è residente in Piemonte, Lombardia e Emilia-Romagna – ha detto ancora Toti – e può usufruire della reciprocità vaccinale. I piemontesi prenotati per effettuare la seconda dose in Liguria sono 2.707, i lombardi 1.030 mentre gli emiliani-romagnoli (al via oggi a mezzogiorno) sono 25. Aumentano anche le prenotazioni nella fascia 12/17 anni, con 28.519 ragazzi che hanno preso appuntamento in vista della riapertura delle scuole a settembre. Dopo l’estensione del Green Pass agli studenti universitari ci aspettiamo un balzo delle prenotazioni anche in questa fascia d’età, un passo fondamentale per tornare in classe in presenza e dire finalmente addio alla Dad».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: