I roghi devastano il sud: colpite Sicilia, Puglia, Abruzzo Calabria e Molise – FOTO E VIDEO

Ben 257 dei 717 interventi per incendi dei Vvf effettuati nelle ultime 24 ore sono stati effettuati in Trinacria. Squadre e mezzi dei Vvf dal nord partono da Genova per raggiungere il sud a bordo di traghetti

Emergenza incendi in Sicilia: squadre di Vigili del fuoco dal nord sono arrivate a Genova per imbarcarsi sui traghetti alla volta dell’Isola per fare fronte ai roghi che, dopo la Sardegna, stanno dilaniando anche la Trinacria. La situazione è particolarmente difficile anche a fronte delle previsioni che danno caldo in aumento e condizioni favorevoli all’estendersi degli incendi.



Vigili del fuoco da altre regioni anche nella zona fra Ortona e Rocca San Giovanni, in provincia di Chieti, in Abruzzo. I Vvf stanno lottando perché le fiamme non raggiungano il deposito dell’Eni.

In Molise sono mille sfollati a Campomarino, 40 a Guglionesi e San Giacomo degli Schiavoni (in provincia di Campobasso). Un campeggio è stato danneggiato dal fuoco nel Lido. Rientrati in nottata. Molti i passeggeri dei treni bloccati sui convogli che non hanno potuto procedere a causa del fuoco.

In Puglia, ieri, a Pescara le fiamme hanno devastato la Pineta Dannunziana: evacuate oltre 100 persone dalle abitazioni, un convento e due lidi balneari.

«Ieri abbiamo avuto una giornata drammatica, con più di 50 richieste nazionali che hanno interessato tutto il Centro-Sud» ha detto il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, a Morning News, su Canale 5.

Ovunque, insieme ai Vigili del fuoco, intervengono Carabinieri, Polizia di Stato e locale, Protezione civile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: