Ordigno esplosivo fa scattare l’allarme. Artificieri al Porticciolo di Nervi

Dopo tre suoni di sirene, il botto e la fumata. Sul posto anche le Volanti. Si trattava di un ordigno dimostrativo con una modesta quantità di esplosivo, delle batterie e un innesco. Non avrebbe potuto fare un reale danno

Alcuni cittadini hanno visto un manufatto artigianale sopra alcuni contenitori Amiu e hanno segnalato la cosa. Sulle prime si è pensato che fosse stato messo lì (anziché conferito regolarmente con gli ingombranti o i rifiuti non convenzionali) per buttarlo via. Poi si è capito che si trattava di un ordigno “dimostrativo”, incapace di fare reali danni vista la modesta quantità di esplosivo che conteneva. Gli artificieri lo hanno fatto brillare. Ora tutta la zona è stata cinturata e si stanno cercando eventuali ulteriori ordigni. Sul posto anche due ambulanze della Pubblica assistenza di Nervi.

L’oggetto è stato fatto brillare vicino alla cabina del telefono
Foto di Rosanna De Luca
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: