Aspi: «Cantieri smobilitati per il fine settimana grazie a 100 persone al lavoro su strada»

Autostrade: «Come concordato nei giorni scorsi con la Regione Liguria e le altre istituzioni territoriali, è in corso di conclusione il piano di smobilitazione dei cantieri programmati, che è scattato regolarmente dalle 14.00 di oggi e si concluderà alle 6.00 di lunedì prossimo»

In dettaglio, in A7 sono state rimosse due cantierizzazioni in carreggiata Sud; in A10 sono state rimosse una deviazione di carreggiata (tra Varazze e Albisola) e due chiusure degli svincoli di Celle (uscita da Genova ed entrata per Savona); in A12 sono state disinstallate le tre deviazioni di carreggiata tra Nervi e Recco, tra Rapallo e Chiavari e tra Lavagna e Sestri Levante. In A26 è stata disinstallata la deviazione di carreggiata tra Masone e il Bivio A26/A10, mentre si sta concludendo la rimozione della deviazione tra Ovada e Masone, con contemporanea pulizia della piattaforma.
«Come anticipato a valle dell’incontro di mercoledì con gli Enti territoriali, la deviazione tra Lavagna e Sestri Levante verrà rimossa nella prima mattina di domani, ed è previsto entro il primo pomeriggio la riapertura del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’ in direzione Savona dove sono in corso i lavori di manutenzione straordinaria nella galleria Provenzale, a seguito delle ispezioni notturne – concludono all’azienda -. In generale, la rimozione dei cantieri ha visto coinvolte contemporaneamente oltre cento persone tra tecnici e viabili».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: