Fa “irruzione” in una lezione in DAD e pubblica il video della sua bravata. Denunciato

La Polizia di Stato ha denunciato un 21enne di Rapallo per diffamazione. Il ragazzo si è scusato dicendo di non sapere che il suo profilo fosse visibile a tutti

Il giovane, qualche giorno fa, dopo aver ottenuto le credenziali di accesso da un amico, ha fatto “irruzione” in una lezione a distanza di una scuola lombarda lanciando l’audio di un famoso  film di animazione doppiato con una bestemmia, registrando il tutto, compresa la reazione contrariata della professoressa. Non contento ha pensato bene di pubblicare il video su Youtube che in poco tempo è diventato virale, offendendo la reputazione dell’ignara insegnante.

In copertina: foto d’archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: