Per il nuovo centro servizi nei carruggi Uil sceglie via della Maddalena

Sarà gestito insieme alla Coop Sociale L’Alba per le pratiche legate ai migranti e le attività consuete di caf, patronato, casa, consumatori

È stato inaugurato a Genova, in Via della Maddalena 46/d rosso, in collaborazione con la Coop sociale L’Alba, un nuovo Centro Servizi Uil dedicato alle attività di caf, patronato, pratiche migranti, casa, consumatori, convenzioni e, naturalmente, all’assistenza sindacale. Il Centro servizi è aperto, a partire da questa mattina, dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14, 00 alle 18,00. «È tra le missioni della Uil puntare ad essere un soggetto attivo nella riqualificazione e nel recupero di un territorio che tanto ha da offrire a tutta la città di Genova» dicono al sindacato.

“Il centro storico di Genova è un insieme di esperienze sociali e culturali nelle quali intendiamo inserirci per contribuire alla sua valorizzazione e al suo sviluppo – dichiara Mario Ghini, segretario generale Uil Liguria – Offriamo sostegno al centro storico attraverso la nostra esperienza e i nostri servizi che si rivolgono a lavoratori e cittadini. In particolare, ci rivolgiamo alle migranti e ai migranti che, nei nostri uffici, troveranno le competenze necessarie per le pratiche dell’ingresso in Italia, cittadinanza italiana, diritto all’integrazione scolastica e le procedure per il rilascio e il rinnovo dei titoli».

Nel rispetto della normativa Covid, le operatrici e gli operatori riceveranno su appuntamento.

Per informazioni e prenotazioni appuntamenti: tel.010.8078651; www.uilliguria.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: