Maragliano, un’altra famiglia presenta denuncia. È la quinta

Un’altra famiglia di deceduti si rivolge alla Procura perché si indaghi sul cluster dell’ospedale San Martino

Buongiorno. Mi chiamo Mauro Marci. «Mio padre, Ignazio Marci, era stato ricoverato in quel reparto il 26 febbraio ed era negativo al momento del ricovero. È stato coperto positivo il 14 marzo ed deceduto due giorni dopo, a 74 anni. Ci chiediamo se ci sia stata diagnosi tardiva. Abbiamo presentato denuncia ieri. Il problema, forse, non è stato solo l’infermiera non vaccinata»: sono le amare parole di Mauro, figlio della quinta persona deceduta a seguito del cluster del Maragliano. Gli altri sono Giobatta Gentile (92 anni), Giulio Macciò (79 anni), Anna Maria Sostegni (64 anni) e Giuseppe Di Maio (77 anni). Indaga la Procura che ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, per ora contro ignoti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: