Consegnano portafoglio ritrovato alla commessa, lei si tiene i soldi: mille euro

La donna è stata denunciata dai Carabinieri che hanno ricostruito quanto era accaduto grazie alle immagini delle telecamere

In Valle Scrivia i Carabinieri della locale stazione, al termine degli accertamenti anche con l’ausilio della visione telecamere del sistema di sicurezza si un esercizio commerciale, hanno identificato e poi deferivano in stato di libertà per “furto aggravato” la commessa, gravata da pregiudizi di polizia. Lo scorso mese la donna impegnata come cassiera, ha ricevuto da un cliente un portafoglio smarrito con, all’interno, la somma di 1.000 euro circa, di proprietà di un commerciante che ne aveva denunciato il furto. I carabinieri hanno appurato che, la commessa, dopo aver ricevuto il portafoglio, si era allontanata e aveva asportato il denaro.

In copertina: foto d’archivio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: