*** Via delle Casette, mezzo di scavo trancia tubo del gas e innesca incendio ***

Fuga di gas e situazione di grande pericolo a Sturla, controllata dai Vigili del fuoco. Sul posto anche la Polizia locale del 9º distretto. Strada chiusa

Ad andare a fuoco è stato un mezzo d’opera della ditta che scava per conto dell’azienda che posizione fibra ottica. Il mezzo ha anche tranciato un tubo gas. I Vigili del fuoco hanno gettato acqua sulle fiamme in attesa chiusura della condotta da parte di Ireti, intervenuta nel frattempo. Gli uomini di Ireti, però, al momento non sono ancora riusciti a individuare la tubatura per la chiusura. L’incendio verrà definitivamente spento solo a condotta chiusa, non prima. Questo per evitare possibili detonazioni. C’è ancora la fiamma libera (viene lasciata così fino alla chiusura della tubazione perché il gas bruci e non si incanali pericolosamente in anfratti dove possa, poi, detonare. La strada è ancora chiusa e lo resterà per parecchio tempo. Impossibile evacuare gli abitanti: per allontanarsi dovrebbero passare proprio dove la fiamma sta bruciando.
L’incendio del mezzo da lavoro che, rompendo la tubatura, ha anche causato una scintilla che ha appiccato il fuoco, è stato spento e un mezzo dei pompieri arriverà per trascinarlo via e dare maggiore spazio di manovra ai Vvf che stanno lavorando con due squadre piene, il carro Nbcr, e due autobotti che fanno la spola con l’idrante più vicino disponibile, collocato addirittura in corso Europa. Ce ne sarebbero di più vicini, ma sono inaccessibili a causa dei veicoli posteggiati (un problema piuttosto frequente e già più volte segnalato dal sindacato Cgil dei Vigili del fuoco).
In conseguenza della chiusura della condotta 8quando la troveranno) in alcune abitazioni mancherà poi, inevitabilmente, il gas.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: