Covid, Toti: «Sarà il primo e ultimo Natale così. Arriva il vaccino»

 Il presidente della Regione: <Ci attrezziamo per un Natale prudente, complesso, non potremo incontrarci molto come avremmo voluto, ma pensiamo al meglio: sarà l’unico Natale ad andare così, visto che a breve cominceranno le vaccinazioni che poi, stando alle riunioni fatte ancora questa mattina con il governo, andranno avanti ininterrottamente>

<Già il 27 mattina avremo i primi vaccinati a Genova – prosegue Toti -. Poi non ci fermeremo, si continuerà a vaccinare sempre fino a esaurire le prime 60 mila dosi che dovrebbero essere inoculate entro le prime tre settimane di gennaio. Se riusciamo a mettere in sicurezza presto gli ospiti delle Rsa, il personale sanitario, i volontari ambulanze e i cittadini fragili, i nostri ospedali non avranno più la pressione che hanno dovuto sopportare a novembre Lo ha detto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti nel corso di una diretta sulla sua pagina Facebook.
<I numeri di oggi sono coerenti con il trend in discesa già stabile da giorni – ha proseguito – qualcuno ieri ha detto che la Regione Liguria era a rischio alto: per la verità il bollettino dell’Istituto Superiore della Sanità viene fatto con le variazioni, ed è vero che la Liguria rispetto alla settimana scorsa ha uno 0,1 in più in qualche indicatore, ma le variazioni sono molto piccole e soprattutto negli indicatori principali continua la discesa: i numeri dei positivi sui tamponi restano quelli di sempre ormai da molti giorni, calano gli ospedalizzati, le terapie intensive sono più o meno stabili>.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: