102 sanzioni della Polizia locale nel fine settimana per il mancato rispetto delle normative Covid

Gli agenti sono dovuti intervenire sabato per evitare assembramenti in centro dove i genovesi si sono riversati in massa e domenica sulle alture dove l’afflusso ha causato anche problemi di viabilità

Fine settimana di controlli serrati da parte della Polizia locale per il rispetto delle regole di prevenzione del contagio da Covid-19, per evitare gli assembramenti e garantire l’utilizzo della mascherina. Tre le tipologie di criticità a cui gli agenti, messi in campo su richiesta del sindaco Marco Bucci e dell’assessore alla Sicurezza Giorgio Viale nel massimo dispiegamento possibile, hanno dovuto fare fronte con la collaborazione della Protezione civile. Oltre al controllo del rispetto del divieto di accesso a passeggiate e scogliere, sabato, nonostante il presidio in forze, è stato necessario intervenire più volte per evitare assembramenti in via XX Settembre, via San Vincenzo e altre strade del centro. Soprattutto la domenica, invece, sono stati necessari controlli stretti sulle alture della città, da levante a ponente fino al Righi, ma anche interventi di viabilità a causa dell’alto numero di veicoli di chi si era spinto in massa a cercare un luogo per passeggiare sulle colline. In via Sant’Ilario si è verificata la criticità più consistente. L’ingorgo causato dai mezzi sia in salita sia in discesa ha bloccato anche il servizio Amt ed è stato necessario chiudere la strada per 40 minuti dalle 16:20 alle 17. Rallentamenti anche in via Posalunga e via Tanini per lo stesso motivo.
Sabato le sanzioni sono state 51, tutte a cittadini che non indossavano la mascherina o circolavano per la città senza giustificato motivo dopo le 21.Sono state 17 le sanzioni comminate nel centro storico, 34 quelle nelle altre zone della città. Anche domenica non ci sono state sanzioni alle attività economiche.51, invece, quelle a cittadini, di cui 11 nel centro storico e 40 in altre zone. Il totale delle sanzioni del fine settimana è stato di 102.

In copertina: foto dalla bacheca Facebook di Elena Fiorini

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: