Voucher taxi, già 1991 beneficiari. Domani altri 2.400

Dei 1991 oltre 1000 hanno già avuto la tessera e possono utilizzarla. La Cgil chiede alla Regione il rifinanziamento del fondo dedicato ad anziani e persone disabili

Domani Filse approverà un’ulteriore elenco di 2400 nuovi beneficiari, che potranno recarsi presso lo sportello Carige indicato al momento della presentazione della domanda per ritirare la propria tessera. Nel complesso ammontano a circa 4.400 o beneficiari già approvati su 7189 domande presentate.
In media vengono esaminate e approvate un migliaio di domande a settimana.

Secondo la Cgil: <Il Fondo messo a disposizione da Regione Liguria a copertura del Bonus Taxi è in via di esaurimento>. Il sindacato ha scritto al presidente Toti affinché, in attesa del rifinanziamento del servizio pubblico locale, la Regione aumenti il Fondo per il Bonus. <Nei mesi dell’epidemia abbiamo atteso invano che la Regione investisse anche risorse proprie per supportare il settore del servizio pubblico locale – dichiara Fulvia Veirana Segretaria regionale Cgil – ci aspettiamo che ora la Regione, anche in vista dell’auspicabile ripresa delle attività scolastiche, lo faccia. Nel frattempo, per proteggere i nostri anziani, è bene che si provveda celermente a rimpinguare il Fondo per erogare il Bonus Taxi a tutti coloro che, anche in queste ore, lo stanno richiedendo – aggiunge la sindacalista e conclude – Siamo certi che, vista la sensibilità del Presidente per i “nonni” liguri, si provvederà rapidamente>.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: