Occupato il 70% dei posti di media e bassa intensità. Al San Martino il montaggio dell’ospedale da campo

Dai camion della Croce rossa sono uscite le tende che sono state montate nel piazzale del Policlinico mentre aumentano (e sono superiori alla media nazionale e persino al dato della Lombardia) i pazienti in media e bassa intensità, che hanno raggiunto ieri il 70% della saturazione dei posti letto disponibili. Più tranquilla, invece, la situazione delle terapie intensive, occupate per il 37%, superiore alla media nazionale, ma al di sotto della fascia critica dove sono già, invece, Piemonte e Lombardia.

Percentuale di posti letto in area NON critica occupata da Pazienti Covid−19

Percentuale di Posti Letto di Terapia Intensiva occupata da Pazienti Covid−19

Fonte dati:

Il numero di pazienti si riferisce alla pubblicazione giornaliera del Dipartimento di Protezione Civile su dati Ministero della Salute.

Il numero di posti letto si riferisce alla rilevazione periodica del Ministero della Salute aggiornati al 06 Novembre 2020 (dal flusso informativo corrente HSP al 14.02.2020 più il Cruscotto online “rilevazioni posti letto attivi giornalieri COVID-19”).

Ieri il presidente della Regione Toti ha annunciato che <Da domani mattina (quindi da oggi n. d. r.) saranno disponibili nuovi 100 posti letto in strutture a bassa intensità di cura, in due distinte realtà, una da 75 e una da 25 posti. Continuiamo a lavorare per garantire il turn over negli ospedali e dimissioni protette anche per i soggetti più fragili>.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: