Federmanager: «La violenza non è difesa della salute né delle attività produttive»

Il presidente ligure dell’associazione dei manager, Marco Vezzani, condanna gli scontri di piazza verificatisi nei giorni scorsi in tutta Italia a seguito dell’ultimo Dpcm

<A nome dei manager liguri – dice il Federmanager/Asdai Liguria – voglio esprimere totale dissenso e condanna nei confronti della violenza organizzata che nulla ha a che vedere con la difesa della salute e delle attività produttive. Tutte le forze sociali sono chiamate a stigmatizzare nel modo più fermo chi specula sulle difficoltà del Paese>.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: